Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Rubriche| Cultura e spettacolo| Eventi| Vetrine|
Moda e Costume
lunedì, 17 ottobre 2011 ore 17:27
Ebbene sì: skull-mania!
E chi l'ha detto che i teschi non sono di tendenza...
Skull Mania Anello Alexander Mc Queen Tarina Tarantino Orecchini Tarina Tarantino Bracciale Tarina Tarantino Dior Kings and Queens Jewerly Collection Ballerine Giuseppe Zanotti Scarpe Philipp Plein
di Collaboratore GoConversano

Se prima il teschio (skull per l’appunto) era un simbolo riservato alla moda  dark e ai metallari: roba per tipi tosti e ragazzi ribelli, oggi è diventata una mania che sta contagiando davvero tutti. E tutte. Brave ragazze comprese, che sta spopolando tra i vip e  nei negozi di abbigliamento trendy.

In principio fu il leggendario Alexander McQueen, a dare il via a questa nuova corrente, partendo dal simbolo per eccellenza: la skull scarf (sciarpa con stampa a teschi), proposta in vari materiali e combinazioni di colori. Ma McQueen non si fermò qui: pensò di utilizzare questo "faccino" per anelli, clutch, borse da giorno. E così la mania dilagò nel mondo  e agli altri stilisti non toccò altro che assecondare la nuova “moda”.

Tra i tanti stilisti, ricordiamo la bravissima creatrice Tarina Tarantino, la quale sdramatizzò il "soggetto" con l’aggiunta di glitter, swarovsky e colori fluo per creare orecchini, collane, bracciali e persino anelli!

Nel 2009 fu la volta di Dior, che lanciò è la "Dior Kings And Queens Jewelry Collection", con pietre preziose di diversa tipologia lavorate a forma di teschi, a loro volta cinti di fantastiche corone e gioielli regali. Dei veri e propri tesori preziosi, realizzati in oro bianco e brillanti con incastonati teschi scolpiti nelle pietre di giada, opale, quarzo ed ossidiana.

La stampa coi teschi, da allora, viene usata per qualsiasi cosa: dalle ballerine di Giuseppe Zanotti alle scarpe di Philipp Plein, questo simbolo macabro di morte è diventato per una fashion girl che si rispetti un vero e proprio must. Qualcosa di difficile da accettare, che non si ha voglia di guardare in faccia. Ma che però ora tutti vogliono vedere  e provare ad indossare...

A presto!

yumiKo 

yumikontheworld.blogspot.com

Attibuzione - Non commerciale

   

 






 

18.10.11 | 14:13

approfitto dell'occasione di parlare dell'associazione segreta ma non tanto, denominata La Skull and Bones (lett. teschio e ossa) è una delle più note e discusse società segrete degli Stati Uniti ed ha la sua sede presso l'Università di Yale un po come la nostra massoneria con squadra e compasso. nasce nell'800 legata al crescente mercato di oppio. è rinomata per i suoi riti macabri e l'uso delle tecniche di persuasione per far passare i propri messaggi e lo fa annoverando tra le sue fila le menti più celebri del paese pescando tra i giovani universitari statunitensi riempiendoli di belle promesse, ma in fin dei conti rendendo quasi impossibile la possinìbilità di sciogliersi (leggi mafia). per approfondimenti http://it.wikipedia.org/wiki/Skull_and_Bones http://www.youtube.com/watch?v=SubeVsvqFxw http://www.tuttoamerica.it/societa/skull_bones.htm e cè anche un film: http://filmup.leonardo.it/sc_theskulls.htm http://it.wikipedia.org/wiki/Massoneria

di rutigliano alessandro

 

 

 

 

 

giovedì 02 ottobre 2014

Mobili e complementi d'arredo Rifà & Sofà
Tessuti per arredamento, tendaggi, divani, tende tecniche, tende da sole, tappeti, zanzariere, complementi d'arredo. A Conversano (Bari) in Puglia.
Spazio promozionale
Bar e pub Helios Cafè
Helios Cafè, gelateria e pasticceria dai sapori tradizionali, dove potrete gustare svariate specialità frutto della maestria pasticciera.
Spazio promozionale
Abbigliamento e accessori moda Il Corredo di Ingravalle
Biancheria intima e per la casa
Spazio promozionale
Pizzerie Pizzeria Capricci degli Dei
Soddisferemo ogni vostro desiderio
Spazio promozionale
Powered by Gosystem